Contact Us
  • Blog
  • Notizie
  • BeReady2Fly: AppQuality è tra le 20...

BeReady2Fly: AppQuality è tra le 20 startup selezionate da Politecnico e Bocconi per l’evento in Borsa

Borsa Italiana ospita l’evento dedicato all’incontro tra startup, imprese e investitori

Negli ultimi otto anni in Lombardia sono nate oltre 15.000 startup Knowledge intensive con un tasso di sopravvivenza dell’80% circa, sono numeri importanti che lasciano ben sperare sulle sorti del tessuto imprenditoriale del nostro Paese, è importante però che questo ecosistema si trasformi in vantaggio competitivo. Da questo intento nasce BeReady2Fly, l’evento ideato e promosso da Università Bocconi e Politecnico di Milano e i rispettivi incubatori PoliHub s.r.l e Consorzio Speed MI Up che vuole mettere in relazione 20 Startup ad alto potenziale, Imprese e Investitori proprio nel cuore pulsante della finanza: la Borsa Italiana.

La giornata, organizzata in collaborazione con Borsa Italiana, Citi Ventures, Deloitte Italia, Tinaba | Sator e Ferrovie dello Stato, ha raccolto le adesioni di oltre 60 investitori e 80 imprese che hanno dichiarato interesse verso le soluzioni innovative proposte dalle startup definite high-flyers secondo diversi criteri di valutazione come il fatturato raggiunto nell’ultimo anno e i finanziamenti già raccolti.

Tra le startup meritevoli selezionate dai due atenei c’è anche AppQuality, nata quattro anni fa dalla volontà di Luca Manara, Edoardo Vannutelli Depoli e Filippo Renga, che propone al mercato il Crowdtesting: una soluzione innovativa capace di coinvolgere gli utenti finali nel test di tutti i prodotti digitali anche prima del rilascio sul mercato.

AppQuality nasce da un’idea sviluppata all’interno di Mobile Lab, laboratorio di ricerca del Campus di Cremona del Politecnico di Milano, sulle più avanzate tecnologie mobile e l’anno scorso ha ricevuto un finanziamento di 400.000 euro da parte dei soci di Italian Angels for Growth e del Club degli Investitori che hanno riconosciuto nel progetto di AppQuality un valore aggiunto.

Attualmente la start up, con una sede a Cremona presso il CRIT ed una a Milano presso PoliHub, si avvale di un team di lavoro composto da 10 collaboratori e può vantare tra i suoi clienti alcuni dei principali Brand italiani: SKY, Enel, Coop, Intesa San Paolo, BNL Gruppo BNP Paribas, CheBanca, Fastweb, Trustly.

“Siamo molto orgogliosi di aver dato vita ad un progetto nato nell’alveo del Mobile Lab del Polo di Cremona che valorizza le competenze acquisite negli anni di formazione presso il Politecnico di Milano, portando innovazione nel territorio dove siamo cresciuti. – Afferma Edoardo Vannutelli Depoli, co-founder di App-Quality – Sono passati quasi 3 anni dalla fondazione ed il nostro progetto continua a crescere: il 2018 è caratterizzato dal primo progetto internazionale e dal lancio di nuovi servizi: recentemente abbiamo presentato un nuovo prodotto orientato al mondo all’ottimizzazione ADV e parallelamente stiamo affrontando la sfida della qualità nel mondo dell’assistant e dei chatbot. Per il 2019 ci attendono grandi sfide con un team più grande e l’approdo sul mercato estero.”