UX Researcher (freelance/P.IVA)

AppQuality    Anywhere    freelance


Requisiti:

  • 3+ anni di esperienza come UX Researcher (freelance o in azienda);
  • Formazione: Oltre ad aver imparato sul campo, hai acquisito conoscenze teoriche nel campo della UX anche tramite corsi di formazione o nel tuo percorso di studi;
  • Metodologie come il Thinking Aloud, A/B testing, Card Sorting, Tree testing, Diary Studies non hanno segreti per te.
  • Approccio scientifico e analitico. Ti basi sui dati, che sai analizzare in modo approfondito, per dare supporto alle tue tesi, e per trovare insights di valore. Inoltre, hai un pensiero critico e un’attitudine al problem solving. 
  • Comunicatore. Non hai problemi a relazionarti con il cliente, a parlare in pubblico, a condividere con chiarezza le tue valutazioni. 
  • Team player. Sai lavorare in squadre multidisciplinari e collaborare con gli altri;
  • Flessibilità ed organizzazione. Sei organizzato ed in grado di gestire più progetti paralleli. Gli imprevisti non ti spaventano e sai adattarti velocemente ai cambiamenti. Sei energico, laborioso e perseverante nelle avversità fino a quando il lavoro è terminato e fatto bene.
  • “I know my chickens”: Ovvero una buona conoscenza della lingua inglese (o di altre lingue)!

Chi siamo:

AppQuality, con più di 3.000 campagne di test, 100+ clienti nazionali ed internazionali e oltre 300.000 bug identificati è l’azienda leader in Italia nell’ambito del Crowdtesting e UserTesting.

Aiutiamo le aziende a costruire App e Website di altissima qualità con una stupefacente esperienza d’uso sfruttando il nostro network di 250.000 crowd tester sparsi su diverse nazioni. Il nostro obiettivo è il buon funzionamento dei prodotti digitali dei nostri clienti sia in termini di affidabilità (Test Funzionali) che di User Experience (Test Esperienziali). Lavoriamo con alcune delle più importanti aziende italiane ed estere nell’ambito fintech, telco, travel e utility come: Enel, PayPal, Sky, Autogrill, Bper, Intesa San Paolo, Fastweb, Unicredit, CheBanca!, Mediaset, Coop, Banco BPM, etc.

In questo clima di dinamismo e crescita siamo alla ricerca di un UX researcher che si occupi di eseguire i progetti di analisi esperienziale sui prodotti dei nostri clienti, lavorando a stretto contatto con il Project Manager. Nello specifico:

  • Parteciperai ai kick-off con i clienti e li guiderai nella definizione degli obiettivi, della metodologia e del campione
  • Ti occuperai della stesura dei materiali (brief, script, questionari)
  • Userai una piattaforma all’avanguardia nel mondo del crowdtesting dove trovare tutte le informazioni e video raccolte durante il test
  • Analizzerai i dati raccolti, e li riassumerai in report efficaci, chiari ed azionabili

Responsabilità:

  • Responsabilità & Autonomia. Sarai unico responsabile delle attività di UX Research dei progetti a te assegnati, definendone caratteristiche, obiettivi e metodi in accordo con il cliente
  • Diretto contatto con il cliente. Dovrai comprendere obiettivi espliciti ed impliciti del cliente, conoscerne le esigenze e sensibilità, identificare la metodologia più adatta di studio ed illustrare i risultati delle attività di ricerca
  • Proponi e miglioriamo insieme. Lavorerai a stretto contatto con i project managers di AppQuality, le tue idee saranno sempre le benvenute e la capacità di rivedere/innovare/ottimizzare le metodologie di ricerca sarà particolarmente apprezzata;
  • Progetti continuativi. Avrai l’occasione di seguire il cliente nelle varie fasi del ciclo di sviluppo di prodotti digitali, dalla prototipazione al lancio.

Economics:

  • Necessaria P.IVA, pagamento con fattura a 30 dffm
  • Attività di ricerca standard (75% del totale) con costi e tempi predefiniti da accordo quadro, su base annuale 
  • Attività di ricerca fuori standard (25% del totale) con costi e tempi definiti per progetto 
  • Il tuo ruolo sarà svolto al 100% da remoto. Londra, Tenerife, Istanbul, decidi tu! Dovrai solo essere in una zona con fuso orario europeo.