• Blog
  • User Experience
  • I 6 motivi per cui la tua azienda ha...

I 6 motivi per cui la tua azienda ha bisogno di investire in UX

Sei il proprietario di un’applicazione in via di sviluppo? Ti stai chiedendo come arriverà ai tuoi utenti finali? Hai un negozio online e i tuoi clienti abbandonano causalmente il processo di acquisto o si bloccano alla pagina di pagamento? Se rientri in questi esempi, allora potresti aver bisogno di esperti UX e di testare il tuo prodotto con utenti reali.

Sai al 100% cosa significa UX?

Con questo termine si implica la progettazione di prodotto incentrati sugli utenti.  Si sottolinea dunque il fatto che l’interazione con il prodotto fornisce all’utente esperienze positive, fatte di soluzioni e percorsi comprensibiliIn questo caso, è anche importante progettare un prodotto tenendo in mente l’anello più debole del proprio target. Ciò significa che un utente “generico” può facilmente utilizzare e sfruttare il prodotto digitale senza difficoltà. 

Successivamente, è necessario tenere conto di ogni tipologia di utente e accettare diversi livelli di alfabetizzazione tecnologica. Ad esempio, per alcuni utenti meno giovani l’idea del segnalibro su smartphone rimane un concetto alieno: continuano a scrivere i loro siti web preferiti sulla carta in modo che possano recuperarli in un momento successivo. Sebbene ciò possa funzionare nella pratica, il tuo prodotto dovrebbe essere accessibile a coloro che hanno diversi livelli di competenza tecnologica. L’obiettivo della UX è quello di consentire a qualunque utente in target di comprendere il prodotto e utilizzare il servizio: anche a 80 anni dovrebbe essere in grado di accedere a un sito web della compagnia aerea e acquistare un biglietto per andare a trovare i propri nipoti senza problemi. Un buon esempio di design orientato all’utente è l’iPhone. Steve Jobs voleva che i dispositivi si adattassero facilmente alla mano e alla tasca dei suoi clienti. Di conseguenza, quando i progettisti stavano progettando il primo PDA, li fece portare in giro un pezzo di legno. Questo ha ricordato loro quale dovrebbe essere il loro obiettivo e come renderlo il più confortevole possibile per l’utente. Ottimizzare la User Experience è fondamentale perché “l’uomo può sopravvivere senza tecnologia, ma la tecnologia non può esistere senza l’uomo.” In breve, senza l’utente non c’è tecnologia: pertanto, è importante adattare il prodotto digitale alle esigenze dell’utente. E questo non si applica solo ai prodotti digitali, ma anche a situazioni quotidiane. I concetti di UX si possono applicare a tutto, da lettere legali formali, a manuali di assemblaggio (vedi IKEA), contratti o qualsiasi altra cosa che possa essere facilmente fraintesa dagli utenti.

Vale la pena ricordare la storia della montagna: un cliente desiderava un tema grafico per la sua pagina Web, che offriva corsi di formazione per gli sviluppatori. Il tema principale della home page doveva essere il picco della montagna. Secondo la visione del cliente, doveva essere un simbolo di crescita e ispirare le persone ad affrontare la sfida e aspirare sempre al miglioramento. Nonostante il suggerimento dell’UX designer che questa immaginepotesse essere fuorviante per il cliente, è rimasto convinto della sua idea. Diede per scontato che i programmatori avrebbero capito la metafora. Solo una serie di test di usabilità gli ha permesso di capire che la sua supposizione ha generato l’idea di un negozio di articoli sportivi o di un’agenzia di viaggi per la mente dei suoi utenti.

Cosa si può ottenere dai test e il supporto esperto di un UX specialist?

Gli specialisti di UX esaminano l’usabilità di applicazioni, pagine web e mockup in vari modi e quindi cercano di ottenere una soluzione migliore dal punto di vista del cliente. Un modo in cui lo fanno è solitamente attraverso test di usabilità con utenti reali sotto forma di focus group o interviste personali e, più recentemente, attraverso remote-focus group filtrando le informaizoni con la loro analisi esperta.

Quali sono quindi i principali motivi per lavorare con gli specialisti di UX?

1. Risparmio di soldi

I proprietari delle aziende sono sempre più consapevoli che è opportuno investire nella ricerca dell’usabilità durante il processo di progettazione per ottimizzare la produzione. Robert Pressman sostiene che ogni dollaro speso per una soluzione di progettazione e test in una fase successiva costa altri $ 10 per essere sistemato in una fase successiva e altri $ 100 per essere riparato prima che il prodotto raggiunga il mercato.

L’inclusione dei test di usabilità in una fase iniziale della progettazione consente una rapida eliminazione degli errori e un servizio migliore. Procrastinare estende i tempi di produzione e aumenta i costi di implementazione. È anche importante ricordare che se 8 persone testano il prodotto, dovrebbero essere in grado di rilevare circa l’85% degli errori.

2. Aumento delle conversioni sulla tua pagina

I test di usabilità possono darti un feedback reale. Puoi scoprire ragioni specifiche sul perché i tassi di conversione diminuiscono. Otterrai informazioni su quali articoli correggere: ad esempio, se un utente ha un problema con la registrazione, perché non dovrebbe semplicemente lasciare il sito e andare altrove? Con i test di usabilità puoi scoprire cosa frustri gli utenti e ciò che non capiscono. Ciò è particolarmente utile quando si crea un prodotto da zero. È naturale essere attaccati alla propria idea e non vedere che qualcosa potrebbe non essere così chiaro per qualcun altro. I test ti permettono di guardare il tuo prodotto da una prospettiva più ampia. Diventa necessario combinare dati statistici reali con ricerche qualitative, che mirano a fornire un approccio olistico per risolvere il problema. 

3. Creazione del prodotto giusto sin dalle prime fasi

Diciamo che hai un’idea per un prodotto, pensi che manchi qualcosa sul mercato e pensi che la tua idea sarà qualcosa di decisivo. Eccezionale! Ma è qualcosa di cui gli altri hanno bisogno? Il tuo prodotto soddisfa le loro esigenze? Fin dall’inizio un UX Specialist ti aiuterà a determinare se hai creato un prodotto utile e ti fornirà informazioni su quale direzione dovresti sviluppare il tuo prodotto. Questo ti fa risparmiare tempo, denaro e ti mette sulla strada più veloce verso la soluzione definitiva

4. Impatto positivo sulla SEO del sito web

La buona UX è importante per un motore di ricerca. Google valuta la tua pagina in base alla semantica della pagina ben strutturata e ad AdWords. Un UX Specialist può aiutarti a categorizzare meglio e selezionare le parole chiave. Questo rende facile per il cliente trovare il tuo prodotto. In base alle parole chiave, sarai in grado di prevedere chi intercetterà la tua pagina. Ciò a sua volta consentirà una migliore corrispondenza del contenuto web con un particolare utente.

5. Ottimizzazione del servizio clienti

Supponiamo che il tuo sito web sia in gran parte basato sul self-service. Quando il cliente utilizza il sito e non ha bisogno di aiuto, riduce i costi associati al supporto clienti. La ricerca, i test e le interviste agli utenti aiutano a identificare i problemi principali e a ridurre il numero di telefonate da parte dell’utente. Autodesk (uno dei maggiori sviluppatori di software al mondo) rileva che i test e le patch di usabilità di due giorni hanno ridotto significativamente il numero di chiamate al servizio clienti

6. Incremento della brand loyalty

Soddisfazione e fiducia sono le basi di quasi tutti i siti web. Senza un utente soddisfatto, il tuo prodotto non è nulla. I clienti che apprezzano il tuo sito e lo associano a una sensazione positiva saranno più propensi a seguirlo e utilizzare i tuoi prodotti futuri. Diventeranno ambasciatori del tuo marchio e la migliore pubblicità è spesso il passaparola. Per aumentare le possibilità che ciò accada, ecco che è bene coinvolgere fin dall’inizio uno specialista UX che esegua test sul tuo prodotto digitale.

Che si tratti di giochi, e-commerce, applicazioni o qualsiasi altra cosa, uno specialista UX può aiutarti a coinvolgere i tuoi utenti e incoraggiarli ad essere più vicini alla tua azienda. Ciò accade a causa dell’interazione positiva e dei sentimenti associati a tale interazione. Se un utente apprezza il tuo sito web e lo trova interessante, sarà più probabile che ci passerà del tempo.

Come può aiutarti il Crowdtesting?

Con la nostra community di 15000 tester professionalmente gestiti, geograficamente distribuiti e interconnessi dalla piattaforma cloud, possiamo fornirti feedback non influenzati direttamente dal tuo target e darti il supporto dei nostri specialisti di UX. Tramite le nostre tecniche, quali, per esempio, il metodo Thinking Aloud Usability Testing e la tecnica Experience Sampling, è possibile quindi studiare e analizzare quello che gli utenti finali effettivamente percepiscono. Vedere, attraverso i video registrati durante l’utilizzo, quello che gli utenti effettivamente stanno facendo e i problemi che stanno riscontrando permette, ai nostri specialisti della User Experience, di fornirti tutti i suggerimenti necessari per ottimizzare l’esperienza digitale memorabile. Non importa che sia un’App, un sito web, un gioco, o un device IoT. Utilizzando il tuo prodotto i nostri Tester ci segnaleranno, sia in modalità passiva che in modalità attiva, cosa non trovano gradevole e quali sono i problemi che riscontrano nel loro ambiente naturale e utilizzano il loro device personale.

Se siete interessati, non esitate a contattare luca.manara@app-quality.com